ORDINANZA SINDACALE N. 6 DEL 10.07.2018: Gara podistica denominata “Colle Trial - Memorial Rosario Romele” del 14.07.2018. Disciplina della circolazione stradale. Adozione provvedimenti di competenza

IL SINDACO

 

- CONSIDERATO che il giorno 14 luglio 2018 avrà luogo la 1a edizione della gara podistica denominata “Colle Trial - Memorial Rosario Romele”, organizzata dalla Pro Loco di Colledimezzo, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Colledimezzo, che interesserà il territorio del Comune di Colledimezzo;

- VISTO il programma della manifestazione ed il percorso di gara, che interessa tratti di strade comunali e provinciali (S.P. 216 e S.P. 119), tutte ricadenti nel territorio del Comune di Colledimezzo;

- VISTA l’autorizzazione della Provincia di Chieti, allo svolgimento della suddetta gara sulle strade provinciali, rilasciata il 05.07.2018, prot. n. 14197;

- RITENUTO di dover disporre la limitazione della circolazione stradale lungo il percorso di gara;

- VISTI gli articoli 5, 6 e 7 del Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n°285 e s.m.i. ;

- VISTO il D.P.R. del 28.12.1992, n. 495 (Regolamento di esecuzione ed attuazione del Nuovo Codice della Strada);

- Ravvisata la propria competenza ai sensi del Decreto Legislativo 18.08.2000, n°267;

ORDINA

1) L'istituzione del Divieto di Sosta, il giorno 14 luglio 2018, dalle ore 13:00 alle ore 19:00, nelle seguenti strade:

  • Piazza F. Vizioli, tutta l’area;

  • Via Roma, su ambo i lati, nel tratto compreso dalla Piazza F. Vizioli e fino al civico n. 81;

  • Via E. Vizioli, ambo i lati, nel tratto compreso dalla piazza F. Vizioli e finno al civico 31;

inoltre, dalle ore 14:00 alle ore 24:00, in Via Vignali, dal piazzale antistante il campo sportivo e fino all’incrocio con la strada che conduce alla ex stazione ferroviaria.

2) La momentanea sospensione della circolazione veicolare, per il tempo strettamente necessario al passaggio dei partecipanti e dei componenti dell'organizzazione della manifestazione, in Via Roma, Piazza F. Vizioli, Via Vignali.

Ferma restando la necessità di adottare tutte le cautele necessarie ad evitare pericoli per i partecipanti, quanto sopra non si applica ai veicoli adibiti a servizi di polizia, antincendio e pronto soccorso, nonché a quelli specificamente autorizzati dall'organizzazione o dagli Organi di polizia preposti alla vigilanza.

DISPONE

La presente Ordinanza entrerà in vigore successivamente alla pubblicazione all’Albo Pretorio del Comune e con l’installazione della prescritta segnaletica stradale, ad opera dei dipendenti di questa Amministrazione, in conformità alle vigenti disposizioni normative del D. Lgs. 285/92, Codice della Strada.

Agenti e Funzionari, cui spetta l’espletamento dei servizi di Polizia Stradale, ai sensi dell’Art. 12 del D. Lgs. 285/92, sono incaricati dell’esecuzione della presente Ordinanza, applicando ai contravventori le penalità previste dal vigente Codice della Strada.

Copia della presente Ordinanza sia trasmessa alla Prefettura di Chieti ed al Comando Stazione dei Carabinieri di Bomba

Avverso il presente provvedimento è ammesso il ricorso, entro 60 giorni dalla pubblicazione all’Albo Pretorio del Comune di Colledimezzo, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a norma dell'art. all'art. 74 del Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada, oppure al TAR Abruzzo, ai sensi dell’art. 21 della Legge 1034/71 ed, in alternativa, al Capo dello Stato, entro 120 giorni, ai sensi degli art. 8 e ss. del DPR n. 1199/71.

 

Il Sindaco

Christian Simonetti